Is Europe a Utopia?
Installazione multimediale interattiva di Amaia Vicente
Dall’8 al 31 marzo 2018

Il progetto

Inserita nella serie “Europa”, questa installazione interattiva mostra una bandiera europea transformata in burka su un manichino. Il pubblico può spostarsi attorno all’oggetto e, quando lo fa, attiva effetti sonori nell’installazione. Diverse voci femminili elencano in inglese e tedesco gli articoli della Costituzione Europea che fanno riferimento ai diritti umani sulla libertà, la dignità e l’ugluaglianza. Le voci, a volte confuse, sono una metafora sull’Utopia dell’Unione Europea posta al centro della domanda che costituisce il titolo dell’opera.

L’installazione è stata presentata in Piazzetta Durante attraverso un’azione performativa durante l’evento “Donne coi baffi crescono” del 8 marzo 2018, per introdurre un’incontro dedicato al confronto sulla condizione della donna nell’attualità.

L’artista

Laureata in Belle Arti presso l’Università dei Paesi Baschi, Amaia Vicente ha completato un Master in “Ricerca in studi femministi e di genere” (2008-2010) e un master in “Arte contemporanea, tecnologica e performativa” (2014-2016) presso la stessa Università. Attualmente sta sviluppando una ricerca internazionale di dottorato. Ha ottenuto diverse borse di studio; di ricerca, Erasmus +, da fare nel Master “Interface Culture”, Linz, 2016; di creazione (Fondazione Bilbaoarte, 2015, 2010, 2007), o residenza con AFO, 2017 (Linz, Austria) o Kunsthaus Bregenz Museum, Austria, 2007. Ha realizzato mostre internazionali come a Fabra i Coats. Centre d’Art Contemporani, 2017 (Barcellona, Spagna), Ars Electronics 2016 (Linz, Austria) o Lab30 2016 (Augsburg, Germania), ecc.

Per approfondimenti: amaiavicente.com

Presentazione performativa durante l’evento “Donne coi baffi …crescono”, dedicato alle donne che si interrogano sul mondo, sulla realtà che le circonda e sulla società, in occasione dell’8 marzo.