CONTAMINAPOLI. CONTAMINAZIONI CULTURALI E ACCOGLIENZA A NORD DI NAPOLI

Dal lunedì alla domenica, da Gennaio a Marzo 2022. Centro Socio Culturale Il Cantiere, Frattamaggiore (Na)

Con il nuovo anno Cantiere Giovani scommette sull’accoglienza e propone un programma di attività al Centro Il Cantiere all’insegna delle contaminazioni culturali e del confronto tra le diversità.  

Sono tempi difficili, sono tempi “interessanti”. Di fronte alla distanza fisica che imposta dalla sicurezza sanitaria, il Centro Il Cantiere si propone di combattere la distanza psicologica che ci allontana dall’altro dedicando questo inizio dell’anno alle contaminazioni culturali a nord di Napoli. Per ricordare a tutti la ricchezza dello scambio tra la diversità di idee, di modi di vivere e di tradizioni e per condividere la bellezza dell’accoglienza.

Il Centro Il Cantiere in vico VI Durante, Frattamaggiore rivolge la sua offerta di attività socio culturali a bambini, giovani e cittadini dell’area Nord di Napoli.

Dal 10 Gennaio si riprende con Il Cantiere dei Pirati, supporto scolastico e attività ludiche per bambine e bambini tra 5 e 13 anni. Inoltre i piccoli “pirati” organizzeranno ogni prima domenica del mese il Mercatino dell’Usato in Villa Comunale.

Per ragazze e ragazzi tra i 14 e i 17 anni, Il Cantiere dei Giovani promuove attività di socializzazione e crescita. Per Giovani fino a 34 anni, dal 17 Gennaio, tutte le mattine, si attiva un percorso formativo di ricerca e orientamento al lavoro, che prevede un’esperienza intensiva fuori regione di una settimana.

Riprende, inoltre, la Scuola d’Italiano per Stranieri, corsi di alfabetizzazione e cultura italiana che mirano a favorire l’inclusione dei cittadini migranti. Tutti i martedì e giovedì dalle 18.00 alle 19.30.

Il Cantiere ha un servizio di Sportello che offre orientamento su Diritti e Opportunità. Aperto al pubblico su prenotazione tramite il sito: cantieregiovani.org/sportello.

Sono aperte le iscrizioni al percorso di TEATROTERAPIA e ai corsi di INGLESE, TEDESCO e FOTOGRAFIA, che avranno inizio il 17 Gennaio. Iscrizioni online nello shop del sito oppure in Segreteria.

In programma per il trimestre Gennaio – Marzo anche due gite: domenica 30 Gennaio si va al Lago Letino a giocare sulla neve; il 27 Marzo si sceglie il Vesuvio per un percorso di trekking primaverile.

A Febbraio, domenica 27, Il Cantiere partecipa al 40° CORTEO DI CARNEVALE DI SCAMPIA, quest’anno intitolato “Arrevuoto. La Rivoluzione Globale”.

Sempre a Febbraio, sabato 5 alle 20.30 nella sala TAV del Cantiere, si terrà lo spettacolo teatrale “La mia battaglia” di Gabriele Pinto, partecipazione su prenotazione al numero: 334.8263852. E giovedì 17, il CSL – Comitato per lo Sviluppo Locale, rete di associazioni e istituzioni operanti nell’area tra Napoli e Caserta, riprende le tavole rotonde dedicati alla denuncia e al contrasto al disagio sociale del territorio e al confronto per elaborare proposte coordinate per lo sviluppo.

Il programma conclude nel mese di Marzo con due eventi significativi: l’8 Marzo, il consueto appuntamento con “Donne coi Baffi”, arrivati alla 5° edizione, dove l’arte diventa strumento di confronto e riflessione in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Infine, sabato 19 alle 20.30 al Centro Il Cantiere, “ContamiNapoli”, intercultura tra arte e musica, con il coinvolgimento Gunà Percussion, ritmi del West Africa.

Partecipazione e ingresso alla struttura con green pass. Tutte le attività saranno svolte nel pieno rispetto delle misure di sicurezza richieste dalla vigente normativa anti-Covid.

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.