kamagra gel

“Non abbiamo bisogno di queste chiacchiere a vuoto, di questi clienti falliti, di queste lance spezzate. Chi può salvarsi si salva. Bisogna svezzarti da questa tettarella, uccello perdigiorno, disutilaccio, fannullone. Lavora, lavora, impara l’arte!”
Lo cunto de li cunti – Giambattista Basile

Ospiti di questa serata del giovedì dedicato ad Artèpedagogia due membri e fondatori dell’Atacama Aps, Gaetano Di Leo e Giuseppina Volpe.
La musica è il fil rouge che ha permesso di gettare le basi dell’Atacama Aps. Artisti non ancora noti, grazie a questa associazione sono emersi e sono stati riconosciuti in quanto tali, sperimentando in teatro.
L’obiettivo dell’associazione è avvicinare giovani e non alla musica, ma anche al mondo del teatro, spesso non pienamente compreso dai ragazzi, che lo vivono come qualcosa di distante e talvolta lontano dalla loro quotidianità. Abbattere gli schemi, far cadere le barriere per favorire una comunione di musica, suono, arte  pensiero e puntare a creare un ponte fra le generazioni.
L’associazione getta le sue basi nel territorio dell’Alta Irpinia, ma a prendere parte agli eventi culturali e musicali proposti sono anche persone provenienti da territori altri, quali la Basilicata o la provincia di Salerno. Si passa, a questo punto, dal complesso ponte fra generazioni all’ancora più complesso ponte fra luoghi differenti. Anche la periferia può trasformarsi in un centro di diffusione e di condivisione della cultura.

Privacy Preferences
When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in form of cookies. Here you can change your privacy preferences. Please note that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we offer.